Cerca
Filters
Close

Nuovi limiti di emissioni per solarium di qualsiasi marca

Quali apparecchiature possono essere utilizzate nei centri di estetica? Queste ed altre disposizioni sono state recentemente regolamentante da un nuovo Decreto ministeriale e non decreto legge* come letto in alcune lettere di altre aziende firmato l’11 Maggio che limita anche l’utilizzo di apparecchiature abbronzanti per un’emissione massima di 0.3 W /mq.
Non lasciatevi prendere dal panico e non fate spese assurde e azzardate lasciandovi influenzare dai produttori.
E' vero che solo il produttore può rilasciare una certificazione della macchina, ma quello che conta non è la certificazione della macchina, ma bensì un certificato di irradianza rilasciato da aziende qualificate del settore che certifichi dopo avere rilevato le dovute misurazioni con strumento idoneo a tale scopo che la vostra apparecchiatura rientri nella normativa dello 0,3W/mq anche dopo opportune modifiche tecniche come: Cambio lampadine o tubi, lastre acriliche,filtri BLU e alimentatori.

In sostanza alle USL/ARPA competenti interessa solo che l' emissione delle vostre macchine non superi lo 0,3W/mq e che sia stata certificata con gli strumenti idonei a tale verifica da personale qualificato del settore.

Se siete interessati ad un contatto per questo tipo di controllo e consulenza potete scrivere all’indirizzo info@sun-service.org o contattarmi personalmente a questo numero di cellulare Giovanni Zambetta 3385233332.

*Vi rimando a questo articolo sulla differenza tra un Decreto ministeriale e un decreto legge:
http://www.sun-service.org/files/differenza_tra_decreto.pdf

Lascia un commento